Sanità e salute 4.0
Roche
Meteo:
25 C
cielo sereno
Roma
humidity: 83%
wind: 2 m/s W
H26 • L24
Fri
33 C
Sat
30 C
Sun
32 C
Mon
33 C
Tue
33 C
HomeView All Posts

Federsanità Anci Piemonte ha attivato un percorso di studio e approfondimento nell’ambito della sostenibilità sociale e dei costi nella cura delle patologie tumorali. Uno studio che è iniziato nello scorso mese di marzo ed ha trovato accoglimento tra le società scientifiche di ambito oncologico e

Ruolo e formazione delle Direzioni Sanitaria: una questione fondamentale per il SSNLo Studio Epica. La presentazione dei dati al workshop di TorinoProgetto Epica. La misurazione dei Key Performance IndicatorsL’evoluzione delle Cure integrate e l’innovazione della Comunità di Pratiche Olimpia in ASLTO3: senza confini tra ospedale

Workshop Nazionale > TORINO > 13/11/018 > Aula CarleAzienda Ospedaliera Mauriziano di Torino > corso Turati 62 Programma ore 10.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI ore 10.15 SALUTI ISTITUZIONALI Maurizio Dall’Acqua Direttore generale AO Mauriziano Antonino Boeti Presidente Consiglio Regionale Piemonte Danilo Bono Direttore generale Sanità

Come le diverse somministrazioni di farmaco chemioterapico possono cambiare l’organizzazione aziendale • Metodo sperimentale per il calcolo di fabbisogno di personale ospedaliero: ASL CN2, un’applicazione ragionata per il dimensionamento delle risorse del nuovo ospedale unico • Crowdfunding PA • Il processo di delega degli obblighi/funzioni in materia di tutela della salute e della sicurezza

Quello in allegato è il primo numero di una pubblicazione alla quale il Forum dei Direttori generali di Federsanità Anci crede molto per creare discussione e scambiare buone pratiche. E’ un terreno su cui far crescere la nostra Sanità e dare visibilità ai tanti progetti e

40 anni del SSN: un’agenda per la governance, l’equità e la sostenibilità.  Il nuovo ruolo di Federsanità ANCI nei percorsi e processi di integrazione • La nostra proposta per una nuova governance della Sanità a 40 anni dalla Riforma Sanitaria per la equità delle cure e la loro sostenibilità •

PROGETTO SPERIMENTARiduzione dei tempi di attivazione delle sperimentazioni QUALITÀ E SICUREZZA DEGLI OSPEDALIIl progetto regionale PRIMA nell’Ospedale Cottolengo di Torino SCIENZA, DISCERNIMENTO E RESPONSABILITÀ LE OPPORTUNITÀ DA COGLIERE PER IL SSN:stimoli dalle sfide dell’emergenza NUOVI SCENARI ORGANIZZATIVI ALL’INTERNO DI UNA GRANDE AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA:il sistema di budget come strumento per

È stato un periodo complicato, complesso, difficile, in molte Regioni, anche tragico che lascerà tracce per molto tempo nell'intero sistema Paese. Quello sanitario ha retto pur pagando un prezzo molto alto. Federsanità Anci, con tutti i suoi componenti e per le diverse competenze è stata

L’attività fisica indispensabile alla salute. Ecco perché prescriverla PPT di Franco Ripa Attivita motoria STILE DI VITA Tavola rotonda: il ruolo del movimento nel ciclo di vita - “Nell’età scolare” PPT di Giulia Bardaglio La prescrizione del MOVIMENTO come ‘‘FARMACO’’ Nel mondo del lavoro PPT di Claudio Zignin La prescrizione

LA PRESCRIZIONE DEL MOVIMENTO COME “FARMACO”.Il programma completo dell’evento del 10 dicembre nella sala convegni A.O.U. San Luigi Gonzaga. INVESTIRE NELLA RICERCA CLINICA.Un’opportunità  per l’accessibilità, la sostenibilità e l’eccellenza delle cure. L’esperienza dell’A.O. Mauriziano di Torino. COOPERAZIONE SANITARIA TRANSFRONTALIERA.Una finestra aperta sull’Europa. SALUTE DI GENERE.Alla ricerca di una

Alla Città della Salute di Torino sbarca la mano robotica 2.0 per il progetto RIABILITA Attraverso un investimento di circa 110 mila euro, Rotary International con il contributo di Reale Foundation  dona al Dipartimento universitario di scienze chirurgiche  tecnologie avanzate in ambito riabilitativo che saranno utilizzate nell’ambito del progetto RIABILITA diretto

Giovedì 3 ottobre, a partire dalle ore 15.00, presso il Salone d’Onore della Città di Cuneo, avrà luogo l’incontro “La Cultura, risorsa di ben-essere per Famiglie e Bambini”, promosso dagli Assessorati alla Cultura, Attività Istituzionali Interne, Pari opportunità e Socio-educativo, in collaborazione con la Fondazione

Esperti nazionali ed internazionali sia del mondo medico sia di quello infermieristico e dei tecnici di radiologia medica e fisiopatologia cardiocircolatoria si confronteranno sulle innovazioni, i loro benefici ma anche i rischi. Verrà inoltre approfondito il rischio correlato all'esposizione radiologica, controbilanciato dalla efficacia e sicurezza dell’ottimale utilizzo dei sistemi di mappaggio non